leaving-airport-3HHQ2TE

#P80 – Parole e Modi di Dire – Sbolognare

Passiamo alla parola che ho scelto oggi per voi, è una parola molto interessante. è un verbo, un verbo che devo dire molto usato ripeto nell'italiano colloquiale e informale, perché ripeto anche in questo video, in questi episodi della newsletter ci concentriamo maggiormente su espressioni e parole usate nell'italiano colloquiale e informale, quindi nell'italiano maggiormente usato in Italia quando viaggerete in Italia. Scopri di più su https://ernilango.com.
LerniLango, Podcast Italiano
LerniLango, Podcast Italiano
#P80 - Parole e Modi di Dire – Sbolognare
/

Ciao a tutti e a tutte e bentornati e bentornate negli episodi della newsletter! Scusate se vi tedio con questa pubblicità ma come sapete la pubblicità è necessaria e quindi vi ricordo che se non lo sapete abbiamo avviato dei nuovi progetti su LerniLango, nuovi progetti che potete trovare nel nostro sito nella sezione contenuti esclusivi, se avete piacere se potete e volete sostenerci, se volete e potete sostenere i nostri progetti, potete trovare tutte le informazioni per farlo nella sezione contenuti speciali che trovate sul nostro sito LerniLango.com oppure nella nostra pagina Patreon che trovate nella descrizione del video qui sotto.


Quindi scusate ancora se vi tedio con la pubblicità ma è necessaria ahimè.


E bene dunque fatta questa premessa ahimè necessaria passiamo alla parola che ho scelto oggi per voi, è una parola molto interessante. è un verbo, un verbo che devo dire molto usato ripeto nell’italiano colloquiale e informale, perché ripeto anche in questo video, in questi episodi della newsletter ci concentriamo maggiormente su espressioni e parole usate nell’italiano colloquiale e informale, quindi nell’italiano maggiormente usato in Italia quando viaggerete in Italia.


La parola di oggi è sbolognare, il verbo di oggi è sbolognare, perché appunto come vedete sbolognare è un verbo e se state pensando alla città di Bologna state pensando bene perché effettivamente questa parola, questo verbo sbolognare deriva dalla città di Bologna. Ma seguiamo la storia di questo verbo e vediamo perché è nato questo verbo sbolognare: sbolognare innanzitutto significa dare a qualcuno, dare a qualcuno degli oggetti che possediamo, degli oggetti di poco valore, quindi abbiamo degli oggetti di poco valore che non usiamo più, che non ci piacciono più, non vogliamo averli più in casa, non vogliamo più averli intorno e cosa facciamo? Sbologniamo questi oggetti, cioè sbologniamo diamo qualcosa di poco valore a qualcuno. Bene questo è il primo significato del verbo sbolognare. E perché questo verbo significa proprio questa cosa, significa questo? Perché Bologna, la città di Bologna in passato era molto famosa per la produzione di oro, ma di oro di bassa qualità e a volte oro anche falso, quindi il verbo sbolognare è nato proprio in collegamento a questa caratteristica della città di Bologna, perché la città di Bologna, nella città di Bologna si vendeva un tipo di oro di bassa qualità, di poco valore e quindi si sbolognava questa cosa di bassa qualità o falsa alle persone, quindi proprio per questo motivo il verbo sbolognare è nato per indicare questo passaggio. Ho qualcosa di poco valore, qualcosa che non mi piace che ha appunto poco valore? Cosa faccio? Non mi serve più, la sbologno quindi la do a qualcuno, la passo a qualcun altro. Quindi questo è il primo significato del verbo sbolognare. Ma nel tempo il verbo sbolognare ha iniziato ad avere anche un altro significato. Il secondo significato del verbo sbolognare è mandare via qualcuno. Quindi immaginate che c’è una persona in casa vostra no, così, il famoso detto dopo tre giorni l’ospite puzza, ecco immaginate che avete un ospite in casa e questo ospite sta passando troppo tempo in casa vostra, allora potete in questo caso dire una frase come è arrivato il momento di sbolognare questa persona, cioè di mandare via questa persona, di disfarsi di questa persona, di togliersi di torno questa persona. Quindi il verbo sbolognare significa mandare via.


Oppure immaginiamo un altro contesto simpatico, immaginiamo una famiglia italiana in cui i figli vivono ancora con i genitori no, i figli sono grandi e non vogliono andare via di casa, quindi in questo contesto una madre o padre possono dire è arrivato il momento di sbolognare i nostri figli, cioè di far andare via da casa, mandar via di casa i nostri figli, ma mandar via con il significato proprio di togliersi di torno, cioè proprio di via via nel senso che queste persone non sono più gradite e quindi vogliamo mandarli via.


Bene io ho finito, spero che questa storiella vi sia piaciuta, questa storiella sull’origine del verbo sbolognare, vi ringrazio per l’ascolto e ci sentiamo la prossima settimana con un altro episodio, ciao a tutti e ciao a tutte!

Scopri di più su lernilango.com.

Condividi questo post

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su email
Email

Puoi aumentare o diminuire la velocità dell’audio:

como diminuire la velocità

Puoi cliccare sulle parole (1) per aprire la loro definizione (2):

come consultare il vocabolario