Teatro alla Scalla di Milano

#42: Il Teatro alla Scala di Milano – seconda puntata (principiante)

In questo episodio di livello principiante del nostro podcast siamo ancora a Milano e scopriamo insieme un luogo magico della città: il Teatro alla Scala.
LerniLango, Podcast Italiano
LerniLango, Podcast Italiano
#42: Il Teatro alla Scala di Milano - seconda puntata (principiante)
/

Introduzione

In questo episodio di livello principiante del nostro podcast siamo ancora a Milano e scopriamo insieme un luogo magico della città: il Teatro alla Scala.

Trascrizione 

State ascoltando “luoghi d’Italia”, una rubrica creata da LerniLango, uno spazio online per imparare la lingua italiana. Per maggiori informazioni e per leggere la trascrizione del podcast visita Lernilango.com.

Per adesso buon ascolto dell’episodio “Teatro alla Scala di Milano (seconda parte)”.

A Milano, tra il 1500 e il 1776, i principali teatri d’opera e di lirica erano il Salone Margherita e il Teatro Regio Ducale.

Il Salone Margherita prendeva il nome dalla regina Margherita d’Austria. 

La costruzione del Salone Margherita è avvenuta nel 1598. 

A Milano nel 1500, il Salone Margherita rappresentava un importante centro culturale per il teatro d’opera.

Nella prima puntata ho raccontato che, a teatro, era possibile trovare un cuoco e che cucinare dietro al palco rappresentava, spesso, un grande rischio. 

Infatti, scoppiavano spesso molti incendi che distruggevano così i teatri. 

Nel Salone Margherita sono scoppiati ben due incendi.

Il primo incendio è scoppiato tra il 23 e il 24 gennaio 1695, senza, per fortuna, grandi conseguenze.

Il secondo incendio è scoppiato tra il 5 e il 6 gennaio 1708 e ha completamente distrutto il Salone Margherita.

L’altro teatro d’opera, invece, il Teatro Regio Ducale, è stato un progetto voluto da tutte le famiglie nobili milanesi. 

Le famiglie nobili hanno infatti pagato tutte le spese per la costruzione di questo teatro, cioè del Teatro Regio Ducale.

La costruzione del Teatro Regio Ducale è iniziata nel 1717, e il 26 dicembre 1717 sono iniziati i primi spettacoli.

In circostanze poco chiare, nella notte del 25 febbraio 1776 nel Teatro Regio Ducale è scoppiato un incendio. 

Le famiglie nobili milanesi erano pronte a ricostruire il Teatro Regio Ducale, ma l’imperatrice Maria Teresa d’Austria, duchessa regnante di Milano e Mantova, aveva altri progetti. 

Infatti l’arciduchessa Maria Teresa d’Austria ha ordinato di costruire due nuovi teatri, cioè un teatro più grande e nobile e un teatro più piccolo e popolare.

L’architetto che ha progettato i due nuovi teatri era Giuseppe Piermarini.

Il teatro più grande aveva il nome di Nuovo Regio Ducal Teatro alla Scala, cioè l’attuale Teatro alla Scala di Milano.

Il teatro più piccolo, invece, aveva il nome di Teatro della Cannobiana.

Il Nuovo Regio Ducal Teatro alla Scala è il primo teatro costruito in muratura.

Nel prossimo episodio scopriremo insieme l’origine del nome del Teatro alla Scala di Milano e sveleremo alcune curiosità.

Per oggi ho raccontato come l’attuale Teatro alla Scala di Milano è nato, è stato costruito dopo un grande incendio.

Condividi questo post

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su email
Email

Puoi aumentare o diminuire la velocità dell’audio:

como diminuire la velocità

Puoi cliccare sulle parole (1) per aprire la loro definizione (2):

come consultare il vocabolario