confused-guy-JPLWVG6-1

#61: Parole e Modi di Dire – TENERE O PERDERE IL FILO DEL DISCORSO

L'espressione che ho scelto oggi è 'tenere o perdere il filo, tenere o perdere il filo di un discorso'.
LerniLango, Podcast Italiano
LerniLango, Podcast Italiano
#61: Parole e Modi di Dire - TENERE O PERDERE IL FILO DEL DISCORSO
/

Trascrizione

Ciao a tutti e a tutte e bentornati e bentornate agli episodi di questa newsletter e precisamente questa settimana siamo al quarto episodio della newsletter.


Prima di passare all’episodio di oggi e all’espressione che ho scelto oggi per voi, spero che abbiate passato un bellissimo natale e spero che siate riusciti tutti e tutte a incontrare la vostra famiglia per natale, per questo strano natale 2020.


Dunque, detto questo, passiamo all’episodio di oggi e passiamo all’espressione che ho scelto oggi per voi.
Ho deciso di rimanere ancora nell’ambito tessile perché penso che può aiutare a memorizzare queste espressioni il fatto che queste espressioni sono tutte legate allo stesso contesto, e dunque allo stesso ambito quello tessile nel nostro caso, cioè quello legato a stoffe, fili e cucito.


L’espressione che ho scelto oggi è ‘tenere o perdere il filo, tenere o perdere il filo di un discorso’.
Immaginate che state parlando e ad un certo punto vi distraete o vi perdete in quello che state dicendo e ad un certo punto non ricordate più quello di cui stavate parlando: ecco per descrivere questa situazione in italiano usiamo l’espressione ‘perdere il filo del discorso’.


Perdere il filo del discorso significa appunto non sapere più di cosa si stava parlando o dimenticare quale era l’obiettivo che volevamo raggiungere con il nostro discorso, dimenticare cioè il punto a cui volevamo arrivare con il nostro discorso.


A me questa cosa capita spesso perché a volte sto parlando, sto parlando di qualcosa e mi capita spesso di perdermi negli esempi che faccio per parlare di questa cosa, allora dopo 3 4 5 6 10 esempi che faccio arrivo ad un certo punto e dico “ok, ma di cosa stavo parlando? qual è il punto? dove volevo arrivare con questo discorso?”.
Ecco questo è un perfetto esempio di perdere il filo del discorso.


E dunque se perdere il filo del discorso significa dimenticare il punto a cui si voleva arrivare con il proprio discorso, tenere il filo del discorso significa, al contrario, tenere il filo del discorso significa appunto mandare avanti il discorso in modo chiaro e consequenziale avendo le idee chiare.
E a voi invece capita più spesso di perdere il filo del discorso o invece siete più bravi e brave a mantenere a tenere il filo del discorso?


Sarebbe interessante sapere questo.
Io vi ringrazio per l’ascolto come sempre e vi saluto e ci sentiamo la prossima settimana o meglio ci sentiamo l’anno prossimo quindi ne approfitto per farvi gli auguri per un bellissimo e nuovo anno!


Ciao ragazzi e ciao ragazze e ci sentiamo presto ciao!

Scopri di più su lernilango.com.

Condividi questo post

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su email
Email

Puoi aumentare o diminuire la velocità dell’audio:

como diminuire la velocità

Puoi cliccare sulle parole (1) per aprire la loro definizione (2):

come consultare il vocabolario